Palla-Knoll & Partners - Dottori commercialisti e revisori contabili -  Bolzano Alto Adige Italia
deutsch  |  home  |  contatto  |  login  |  cerca   
 
  Palla Knoll & Partners - Dottori commercialisti e revisori contabili -  Bolzano Alto Adige Italia
home > attualità > norme e tributi
 
Legge di stabilità 2016
Ultime novità fiscali in merito alla legge di stabilità, emanata con legge n. 208 del 30/12/2015 e in vigore dal 01/01/2016
 
La stabile organizzazione in Italia da parte di soggetti non residenti
L’emanazione durante il 2010 di norme e direttive riguardanti il tema “transfer pricing” fra società residenti in due Stati diversi, nonché la particolare attenzione che ultimamente l’Amministrazione Finanziaria italiana dedica ai rapporti commerciali con l’estero fa sì che le modalità con le quali i soggetti non residenti lavorano in Italia dovranno essere riesaminati e verificate. Un tema di fondamentale importanza rappresenta, pertanto, il concetto di stabile organizzazione, in quanto al realizzarsi della stessa scattano determinati obblighi contabili e fiscali, la cui mancata osservazione viene severamente sanzio
 
Segnalazione telematica operazioni con Paesi paradisi fiscali
Decreto “incentivi” D. L. n. 40/2010 – I benefici previsti dal cosiddetto decreto “incentivi”, pari a circa 300 milioni di euro, saranno finanziati con un’inasprita lotta contro l’evasione. In questo contesto sono inevitabili ulteriori adempimenti burocratici che nella prassi sono a carico di tutti gli imprenditori e lavoratori autonomi.
 
Manovra estiva D. L. 31 maggio 2010, n. 78
Seguendo lo stile dei precedenti governi, anche il Governo di Berlusconi ha emanato una manovra per il 2010 usando il bastone e la carota, senza che sia ravvisabile una riforma strutturale, di cui ci sarebbe tanto bisogno in vari settori. In questo senso il decreto legge 31 maggio 2010, n. 78 contiene varie disposizioni riguardanti una riscossione di tributi e contribuiti più rapidi, un nuovo sistema automatizzato di controlli incrociati tra fisco e previdenza per contenere i fenomeni di microevasione e vari nuovi strumenti per contrastare l’evasione. Con la presente circolare saranno accennate le principali novità in campo tributario.
 
Direttiva Iva e principali novità di fine anno
Direttiva 8/08: al via le nuove regole IVA sulla tassazione dei servizi nri rapporti con l'estero -si applicano dal 1° gennaio 2010 le nuove regole introdotte dalla Direttiva n.8/08 (c.d. “Direttiva Servizi”) in tema di territorialità delle prestazioni di servizi nei rapporti con l’estero. In considerazione della estrema complessità della disciplina, e in attesa della pubblicazione definitiva del decreto legislativo di recepimento, si invitano i gentili Clienti a contattare lo Studio per ogni chiarimento; in ogni caso, si propone una sintesi delle modifiche più rilevanti Come evidenziato nella C.M. n.58/E del 31 dicembre 2009, le nuove regole generali contenute nella Direttiva n.8/2008, da ritenersi già applicabili nell’ordinamento nazionale, possono essere sintetizzate nei seguenti punti:
 
Novità in tema di obblighi di pubblicazione di informazioni legali negli atti, nella corrispondenza
Il giorno 14 luglio 2009, è stata pubblicata sul Supplemento Ordinario alla Gazzetta Ufficiale n.161, la Legge comunitaria 2008 - L. n.88/09 - che recepisce una serie di obblighi comunitari. Tra gli adempimenti già in vigore al 29 luglio, si segnalano le novità introdotte con l’art.42, che prevede alcune modifiche agli artt. 2250 e 2630 del codice civile.
 
 
 
 
stampa stampa pagina:   1  2  3  4  5  in alto in alto
© 2017 - Palla Knoll & Partners  |  impressum  |  privacy  |  disclaimer  |  login A A A